Lullabiglia

Lullabiglia

Me la ricordo l’erba fresca di quel giorno. Mi ricordo anche il vento fresco e la solitudine in mezzo agli alberi. E quello strano senso, tipo di come se la foresta dovesse mangiarci.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *